Restauro mobili a Torrita di Siena

Competenza e passione nel trattamento dei mobili d’epoca

Il lavoro di restauro di mobili a Torrita di Siena svolto dalla Falegnameria Wood’s implica una profonda conoscenza dei materiali e delle tecniche di trattamento, per poter provvedere alla ricostruzione dei pezzi danneggiati dei mobili d’epoca rispettandone perfettamente le caratteristiche originali. 


Per questo, il restauro di mobili a Torrita di Siena consiste in una serie di operazioni, da eseguirsi con il massimo riguardo, per riportare il pezzo alle condizioni di partenza, senza alterarne la struttura. 

Le operazioni di restauro di un mobile partono dalla sverniciatura solo se necessaria, utilizzando attrezzature specifiche per rimuovere completamente dalla superficie del mobile la vernice vecchia, la polvere e i detriti, ottenendo una perfetta pulizia ma preservando la patina originale. 


Una procedura fondamentale nel restauro dei mobili è il trattamento dei tarli, effettuato impregnando il mobile di prodotti appositi, talvolta provvedendo ad iniettarlo direttamente nei tipici buchi. Se il mobile è impiallacciato, l’operazione successiva è quella del ripristino manuale dell’impiallacciatura, ricostruendo le parti mancanti con materiali antichi che si integrino perfettamente con la struttura originale. 


La ricostruzione delle parti mancanti è la parte più complessa del lavoro di restauro di mobili a Torrita di Siena, e consiste nella verifica delle condizioni del mobile per procedere in modo da riportarlo alla struttura originale, ripristinando parti staccate o corrose. La stuccatura, fondamentale in ogni restauro, si esegue con un impasto di stucco e terre colorate, per raggiungere con la massima precisione la tonalità del legno originale. La finitura a gomma lacca viene effettuata con un tampone impregnato di gomma lacca, una resina naturale che dona lucentezza al legno. L’operazione di restauro di mobili a Torrita di Siena viene rifinita utilizzando cera d’api naturale, che consente di creare una patina uniforme per proteggere la superficie delicata di mobili d’epoca e pezzi di antiquariato. Si tratta di un lavoro di elevata precisione, che richiede competenza tecnica nei metodi di trattamento del legno, unita ad un’ottima conoscenza dei mobili d’epoca, degli stili, del tipo di legno del quale sono stati realizzati, in modo da poter provvedere al restauro con la massima precisione, restituendo al pezzo il fascino originale.